Redazione Paese24.it

Canide soccorso in Sila. Esami per capire se si tratta di lupo o cane

Canide soccorso in Sila. Esami per capire se si tratta di lupo o cane
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Gli uomini della Forestale di Spezzano della Sila (Cs) hanno recuperato un esemplare di canide in prossimità del lago Cecità, più precisamente in località Colamauci del comune di Celico (Cs). Un cittadino notando l’animale sdraiato a terra e in evidente difficoltà ha allertato il servizio di emergenza ambientale (1515).

Il canide, maschio di quattro anni, visitato sul posto anche da un veterinario si mostrava in difficoltà deambulatoria con lesioni cutanee sugli arti. L’animale è stato quindi trasportato presso il Centro Visita del “Cupone”, a due passi dal lago Cecita, dove, dopo le dovute cure, verrà sottoposto ad ulteriori analisi per capire se si tratta di un “canis lupus” o di un ibrido, cioè un incrocio tra cane e lupo.

v.l.c.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *