Redazione Paese24.it

Trebisacce. Il sindaco Mundo azzera la Giunta Comunale. Pronto un “rimpasto”

Trebisacce. Il sindaco Mundo azzera la Giunta Comunale. Pronto un “rimpasto”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Con Decreto Sindacale del 15.02.2020, Franco Mundo, sindaco di Trebisacce, ha revocato la nomina degli assessori in carica e azzerato la Giunta comunale. Tale prerogativa del sindaco è stata esercitata tanto in virtù dell’art. 46 del D. Lgs. 267/2000, il quale stabilisce che “Il Sindaco e il Presidente della Provincia nominano i componenti della Giunta ….” , quanto dell’art. 19 comma 7 del vigente Statuto comunale che riconosce al sindaco il potere di revocare le nomine agli assessori, anche con riferimento alla giurisprudenza consolidata, per la quale l’atto di nomina ha natura marcatamente fiduciaria essendo lo stesso riservato alla competenza esclusiva del Capo dell’Amministrazione Locale, non sussistendo, nel quadro normativo di riferimento, l’indicazione di criteri predeterminati per la scelta dei componenti della Giunta.

Il Sindaco, che ha ringraziato gli assessori e i delegati esprimendo apprezzamento e compiacimento per il lavoro politico e amministrativo svolto sin dall’inizio della legislatura, ha ritenuto di dover procedere alla revoca della nomina dei componenti della Giunta Comunale, sottolineando che tale revoca si basa esclusivamente su valutazioni di opportunità politico-amministrative, emerse a seguito di un bilancio e di una verifica politica che si rende necessaria a metà legislatura. Prima di questo provvedimento la Giunta, oltre al sindaco,  era così composta: Giulia Accattato con deleghe a Politiche sociali, Servizi per l’infanzia, Immigrazione nonché vice sindaco; Giuseppe Campanella con deleghe a Sanità, Trasporti, Fondi Europei, Politiche per il Lavoro, Rapporti Istituzionali; Roberta Romanelli con deleghe a Bilancio, Istruzione, Personale, Affari Legali, Affari Generali, Organizzazione e Funzionamento Tecnologico della Struttura Comunale, Controllo di Gestione e Filippo Castrovillari con deleghe a Lavori Pubblici, Progetti strategici per la città, Risorse Idriche, Manutenzione, Viabilità, Cimitero e Servizi Annessi.

Il primo cittadino ha precisato che tale provvedimento non vuole essere né di natura sanzionatoria né riconducibile a motivi personali o professionali legati ai singoli assessori, ma che si tratta di un provvedimento dettato sia da valutazioni politiche, che da scelte finalizzate a rafforzare la coesione e l’unitarietà dell’azione di governo con il preciso obiettivo di perseguire con piena efficienza il programma politico e di rilanciare l’azione politico-amministrativa, ripartendo con maggiore slancio, nell’esclusivo interesse pubblico, a favore della cittadinanza e nel rispetto del buon andamento e dell’imparzialità della Pubblica Amministrazione.Il sindaco Franco Mundo ha comunicato anche all’assemblea cittadina del Partito Democratico, il suo partito di appartenenza, di aver proceduto all’azzeramento della Giunta Municipale. Attesa, ora, la formazione del nuovo organo amministrativo a Palazzo di Città.

v.l.c

Condividilo Subito

2 Responses to Trebisacce. Il sindaco Mundo azzera la Giunta Comunale. Pronto un “rimpasto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *