Redazione Paese24.it

Cerchiara piange il suo angelo. Lutto cittadino in occasione dei funerali del piccolo Salvatore

Cerchiara piange il suo angelo. Lutto cittadino in occasione dei funerali del piccolo Salvatore
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Tutta la comunità di Cerchiara di Calabria piange il suo piccolo angelo Salvatore, morto tragicamente domenica pomeriggio, investito da un’auto mentre giocava in strada a San Giorgio Albanese, dove si trovava in visita ai nonni materni assieme alla sua mamma, al suo papà, al fratellino e alle due sorelline. Oggi pomeriggio (giovedì) alle 15.30 nella area della chiesa di San Francesco di Paola nella frazione Piana di Cerchiara, dove la famiglia viveva, si terranno i funerali del piccolo Salvatore Cerchiara, di appena sei anni, tra le lacrime di una famiglia, conosciuta da tutti e ben voluta, distrutta dal dolore. Un dolore che attanaglia l’intera comunità cerchiarese segnata ancora una volta da una tragedia. Il sindaco di Cerchiara, Antonio Carlomagno, ha proclamato il lutto cittadino in occasione delle esequie con le bandiere a mezz’asta in tutti gli uffici pubblici. Gli esercizi commerciali sospenderanno le loro attività dalle ore 13 alle 20. «Il lutto cittadino è stato proclamato – scrive il sindaco nell’ordinanza – raccogliendo la spontanea partecipazione dei cittadini che intendono manifestare, in modo tangibile e solenne, assieme all’Amministrazione Comunale, il dolore di una intera comunità per questo grave lutto».

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *