Redazione Paese24.it

Amendolara. Al lavoro per la realizzazione di una Comunità Energetica

Amendolara. Al lavoro per la realizzazione di una Comunità Energetica
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Amendolara punta a diventare Comunità Energetica. Tra le prime amministrazioni comunali dell’intero comprensorio a promuovere l’energia alternativa con la realizzazione di un parco fotovoltaico di 2 megawatt, oggi il Comune di Amendolara promuove una ulteriore iniziativa green che coinvolge la comunità e quindi i privati cittadini. Mediante un accordo di programma, promosso dal sindaco Antonello Ciminelli, tra il Comune e la Fotovoltaica srl di Corigliano-Rossano, i cittadini aderenti al progetto potranno richiedere per l’abitazione di proprietà l’installazione di un mini impianto fotovoltaico da 3,5 kilowatt. L’operazione per i cittadini sarà praticamente gratuita poiché coperta da finanziamenti europei. L’obiettivo è quello di realizzare ad Amendolara una vera comunità energetica, unica su tutto il territorio e non solo. La Comunità Energetica si fonda sul principio dell’autoconsumo, educando perciò i cittadini a questa buona pratica con la possibilità anche di ottenere degli incentivi.

L’energia diventa così un bene di comunità che oltre ad essere auto prodotta e auto consumata, può essere condivisa con gli altri membri della comunità (persone fisiche, imprese, pubbliche amministrazioni) oppure venduta sul mercato Le linee guida che definiscono le comunità energetiche sono state già inserite nel decreto Milleproroghe con l’Italia pronta ad un recepimento delle normative europee in tal senso. L’obiettivo principale è quello di fornire benefici ambientali, economici e sociali ai membri della Comunità Energetica. Il sindaco Ciminelli (nella foto) comunica che quanto prima ed in linea con l’evoluzione epidemiologica sarà organizzato un incontro con la società che si occuperà della gestione di questo progetto di green economy, la quale illustrerà alla cittadinanza tutti i dettagli.

Redazione

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments