Redazione Paese24.it

Covid. In Calabria oltre cinque mila positivi attuali. Aumentano ricoveri

Covid. In Calabria oltre cinque mila positivi attuali. Aumentano ricoveri
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Salgono i contagi in Calabria e di conseguenza ricoveri e terapie intensive. Colpiti soprattutto i giovani e le persone non vaccinate. Attualmente superata la soglia dei 5000 contagiati su territorio regionale, di cui 141 ricoverati nei veri reparti Covid degli ospedali più venti pazienti in terapia intensiva. Il bollettino odierno (sabato) parla di 456 positivi a fronte di 6490 tamponi effettuati. Due decessi. Tasso di positività oltre il 7%. Con questi numeri la Calabria è ormai a rischio Zona Gialla. Nella provincia di Cosenza ad oggi 1960 cittadini sono contagiati: di questi, 74 sono ricoverati nei veri reparti Covid degli ospedali in provincia, mentre 6 si trovano nella terapia intensiva dell’Annunziata di Cosenza dove le ambulanze hanno ripreso a viaggiare a ritmo vertiginoso.

Anche nell’Alto Jonio il Covid si risveglia dalle ceneri estive e tocca diversi comuni, interessando anche le scuole come a Montegiordano, Roseto Capo Spulico, Trebisacce, Villapiana. In questi casi naturalmente influisce l’assenza di vaccino anti Covid per gli under 12; fattore a cui si aggiunge però anche la positività di qualche insegnante comunque già sottoposto a vaccinazione. Casi di Coronavirus si registrano anche ad Oriolo, Francavilla Marittima, Rocca Imperiale, Cerchiara di Calabria. Una quarantina di positivi a Cassano allo Ionio. Sul fronte vaccini, intanto, crescono le somministrazioni. Nei primi tre giorni di dicembre 45 mila calabresi si sono sottoposti a vaccinazione (tra prima dose, seconda dose e dose booster). E da lunedì 6 dicembre al via il Green Pass rafforzato che consentirà maggiori libertà a chi è vaccinato o guarito dal Covid negli ultimi sei mesi.

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments