Redazione Paese24.it

Addio a Gianni Di Marzio, il mister di Cosenza e Catanzaro che scoprì Maradona

Addio a Gianni Di Marzio, il mister di Cosenza e Catanzaro che scoprì Maradona
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Lutto nel mondo del calcio. Si è spento all’età di 82 anni Gianni Di Marzio, ex allenatore di Cosenza, Catanzaro e Napoli, città natale. A dare la triste notizia il figlio Gianluca, giornalista esperto di calciomercato.”E adesso potrai finalmente allenarlo il tuo caro amato Diego, sei stato un grande papà, mi hai insegnato tutto e non sarò l’unico a non dimenticarti mai”. Di Marzio, nel 1977, infatti, guidò il Napoli di Corrado Ferlaino fino alla finale di Coppa Italia e scoprì durante un viaggio in Argentina un giovanissimo Diego Armando Maradona, che segnalò al presidente. In precedenza aveva riportato il Catanzaro in Serie A.

“Gianni Di Marzio fece grande il calcio calabrese e si legò a Cosenza, in una delle pagine più belle e intense della storia calcistica rossoblù. Indimenticabile a bordo campo e negli spogliatoi: la sua verve, il suo piglio deciso e sempre umano, soprattutto la sua brillante visione di gioco sono ricordi che faranno parte per sempre del bagaglio culturale e sportivo di questa città”. Così il presidente del Cosenza, Eugenio Guarascio. Ma oltre questo, sono stati tanti i messaggi di cordoglio provenienti dal mondo del calcio e non.

Il figlio Gianluca ha comunicato che i funerali si terranno nel Duomo di Padova, dove risiedeva ed è morto, il 25 gennaio alle ore 15.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments