Redazione Paese24.it

Amendolara, S.O.S. Ucraina. Nasce coordinamento associazioni per Raccolta Indumenti

Amendolara, S.O.S. Ucraina. Nasce coordinamento associazioni per Raccolta Indumenti
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Si è costituito ieri sera (martedì), ad Amendolara, il coordinamento di associazioni, aperto anche ad altri sodalizi, pronti a scendere in campo per raccogliere la spontanea disponibilità della comunità di rispondere all’appello dei canali umanitari a sostegno della popolazione Ucraina assediata dalla guerra di Putin. Nello specifico, il coordinamento delle associazioni di Amendolara organizzerà una Raccolta Indumenti da far pervenire in terra ucraina mediante canali umanitari ufficiali e riconosciuti. Al momento è stato aperto un contatto con la Misericordia di Trebisacce che ha dato disponibilità ad accogliere le donazioni di Amendolara.

L’iniziativa, intrapresa sull’onda dell’emotività e dello spirito di solidarietà che contraddistingue la comunità di Amendolara, è stata proposta dall’associazione Mediterraneo Interiore e dal suo presidente Antonio Pagano. Hanno risposto all’appello e quindi erano presenti all’incontro di ieri – moderato dal giornalista Vincenzo La Camera – nella sede di Mediterraneo Interiore,: la Protezione Civile Gruppo Lucano con il presidente Franco Gerundino e il segretario Luigi Sisci; LiberaMente Amendolara con Attilio Falsetti ed Eleanna Massa; il partito politico Unità Popolare con il coordinatore Mario Grisolia e Graziano Roma; L’Istrione con la presidente Filomena Presta, la vice presidente Federica Grisolia e la delegata alle informazioni sanitarie, Rosanna De Marco; e Mediterraneo Interiore con Emilio Mormandi, Vincenzo Diego e il presidente Pagano collegato in videochiamata da Roma.

Il coordinamento, che prende il nome di S.O.S. Ucraina, resta aperto alla collaborazione di altre associazioni e sodalizi pronti a far parte di questa rete solidale nata dal basso. Il prossimo incontro si terrà, sempre nella sede di Mediterraneo Interiore ad Amendolara Marina, su corso Calabria nr. 7/b, domani (giovedì 3 marzo) alle ore 18.30. In questa occasione, oltre a programmare un’organizzazione interna per la gestione dell’iniziativa, verrà stilato un regolamento per la Raccolta Indumenti da comunicare alla cittadinanza. (nella foto copertina un asilo bombardato)

Vincenzo La Camera

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments