Redazione Paese24.it

Ad Amendolara arrivano le messe di quartiere

Ad Amendolara arrivano le messe di quartiere
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Il mese di maggio, nella tradizione della Chiesa, è dedicato alla Madonna. Anche la parrocchia “Madonna della Salute” di Amendolara Marina ha deciso di intraprendere iniziative speciali dedicate alla Vergine. La novità è rappresentata dalle messe di quartiere: dal 7 maggio, ogni sabato e l’ultimo martedì di questo mese mariano, le celebrazioni eucaristiche si svolgeranno nei cinque quartieri che ospitano la Madonnina Pellegrina. Ricordiamo, infatti, che ad Amendolara Marina, cinque Madonnine Pellegrine girano tra le abitazioni e, ogni giorno, mese dopo mese, le famiglie coinvolte accolgono con fede e devozione l’icona della Vergine.

Ogni sabato di maggio a partire dalle ore 16, ci sarà la benedizione delle famiglie del quartiere, che il parroco don Nicola Arcuri farà casa per casa. Alle ore 17.30, disponibilità per le confessioni; alle ore 18 la recita del Santo Rosario e alle 18.30 la Santa Messa. Il programma resta invariato, cambiano, dunque, solo i quartieri. Si partirà il prossimo 7 maggio, con la celebrazione liturgica nel cortile della famiglia Calienni (via Lagaria, zona Nord/Est). Sabato 14 maggio, la messa sarà celebrata nel cortile della famiglia La Camera (via Cappella dei Greci/zona Sant’Antonio), mentre il 21 maggio, nel piazzale della stazione di rifornimento IP (zona Corso Calabria). Sabato 28 maggio, invece, la celebrazione eucaristica sarà officiata in Piazza Venezia (nei pressi dell’ex Liceo Classico). Infine, martedì 31 maggio, a conclusione del mese mariano, Santa Messa nel cortile della famiglia Sisci/Presta, (in via Lagaria, 144) dove ci sarà pure la consacrazione delle famiglie al Cuore Immacolato della Beata Vergine Maria.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments