Redazione Paese24.it

Saracena. Ancora fungaioli dispersi. I consigli del Soccorso Alpino

Saracena. Ancora fungaioli dispersi. I consigli del Soccorso Alpino
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Ritrovati, in buone condizioni di salute, dai Carabinieri Forestali di Cerchiara di Calabria (CS) due  fungaioli, rispettivamente di anni 50 e 54  anni, entrambi di Rossano Calabro (CS) dispersi nel territorio di Piano Tavolara, nel comune di Saracena (Cs)  – Parco del Pollino – per perdita di orientamento. I due dispersi sono stati rintracciati grazie all’ottenimento delle loro coordinate. L’allarme, arrivato nel primissimo pomeriggio di ieri, è stato dato da un fungaiolo che, non vedendo arrivare i propri compagni,  ha allertato la Centrale Operativa del 112. Una squadra di tecnici ed operatori della Stazione Alpina Pollino del Soccorso Alpino e Speleologico Calabria (SASC) è,  prontamente giunta sul posto e collaborato con i militari del S.A.G.F. (Soccorso Alpino Guardia di Finanza) della Stazione di Cosenza.  Presenti sul posto anche I Carabinieri della Stazione di Saracena (CS).

A tutti i fungaioli, il Soccorso Alpino accomanda di: NON ANDARE MAI DA SOLI.LASCIARE SEMPRE DETTO CON PRECISIONE L’ITINERARIO CHE SI VUOLE COMPIERE, AGGIORNANDO PARENTI E AMICI DI EVENTUALI VARIAZIONI DI PERCORSO.-CONSULTARE SEMPRE LE PREVISIONI METEO.INDOSSARE SCARPONI E UNO ZAINO CON MATERIALE DI EMERGENZA. IN CASO DI EMERGENZA CHIAMARE SENZA INDUGIO IL 118 O IL 112

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments