Redazione Paese24.it

Spezzano Albanese. Quattro comuni insieme a diocesi, scuola e associazioni per un Patto Educativo

Spezzano Albanese. Quattro comuni insieme a diocesi, scuola e associazioni per un Patto Educativo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Dopo l’approvazione del protocollo di intesa che proclama un Patto Educativo tra i quattro comuni del territorio, i delegati dei comuni di Spezzano Albanese, Tarsia, San Lorenzo del Vallo e Terranova da Sibari, con il presidente dell’Associazione Polis, il professor Aldo Pugliese, dopo un primo incontro con il Vescovo dell’Arcidiocesi di Rossano-Cariati, monsignor Aloise, hanno incontrato le dirigenti delle strutture scolastiche presenti sul territorio, al fine di definire i prossimi step del programma educativo. Un Patto Educativo, fortemente voluto dal Presidente dell’associazione Polis, Pugliese e dalla consigliera delegata alla cultura del Comune di Spezzano Albanese, Rossana Nociti, che, coinvolgendo le Amministrazioni dei quattro comuni, le istituzioni religiose ricadenti nel territorio dell’Arcidiocesi di Rossano-Cariati e le istituzioni scolastiche presenti sul territorio, si concretizzi nella promozione di un Concorso Letterario a Premi per la migliore recensione da parte degli alunni delle scuole e dei giovani in età scolare, ricadenti nel territorio interessato, ed aventi per tema le Encicliche di Papa Francesco: “Laudato Si..”, “Fratelli Tutti, “Evangelii Gaudium” ed il libro-intervista “Ritorniamo a sognare”.

L’obiettivo è promuovere un’efficace educazione ai valori della solidarietà, del rispetto degli altri e per la tutela dell’ambiente circostante, in cui essi agiscono quotidianamente, individuando nella scuola il riferimento più importante di questo processo di crescita e di sviluppo, che non precluda, però, ulteriori percorsi, iniziative e strumenti di promozione che possano accrescere nei giovani questa nuova consapevolezza.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments