Redazione Paese24.it

Pulizia delle scuole, lavoratori in agitazione: sospesi e senza retribuzione

Pulizia delle scuole, lavoratori in agitazione: sospesi e senza retribuzione

Proclamato lo stato di agitazione

Castrovillari – «E’ davvero intollerabile la situazione degli oltre 1300 lavoratori, ex Lsu occupati nelle pulizie delle scuole, su tutto il territorio nazionale, (di cui circa 400 ricadenti nel nostro), interessati, nei giorni scorsi, da un ordine di servizio di sospensione dal lavoro e dalla retribuzione, da parte delle aziende da cui dipendono». Ad alzare […]

Condividilo Subito