Redazione Paese24.it

Facciolla procuratore capo di Castrovillari. Cgil: «Importante segnale di legalità»

Facciolla procuratore capo di Castrovillari. Cgil: «Importante segnale di legalità»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Eugenio Facciolla, magistrato cosentino, con una lunga esperienza alle spalle, guiderà la procura di Castrovillari. La nomina, che dovrà essere ratificata dal Plenum, è arrivata all’unanimità dalla quinta commissione del Csm. Numerose le inchieste antimafia, e non solo, condotte da Facciola quando era sostituto alla direzione distrettuale antimafia. A commentare, la Cgil Pollino Sibaritide Tirreno: «La nomina del nuovo procuratore – si legge in una nota del segretario generale Angelo Sposato – da sempre in prima linea contro la ‘ndrangheta e l’illegalità diffusa, saprà dare anche per il nostro territorio fiducia, speranza e quel coraggio di denunciare ogni forma di abuso della legge, che serve alla società civile per il risveglio delle tante coscienze addormentate».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *