Redazione Paese24.it

Tra Corigliano e Amendolara la “Medaglia d’Oro Calabria 2019”

Tra Corigliano e Amendolara la “Medaglia d’Oro Calabria 2019”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Fabrizio Benvenuto ha ricevuto la “Medaglia d’Oro Calabria 2019”. Il giovane regista originario di Corigliano è stato insignito del prestigioso riconoscimento durante la tradizionale “Festa dei Calabresi nel Mondo” giunta quest’anno alla 53^ edizione e celebrata a fine giugno nella sala della Promoteca in Campidoglio a Roma. Tra le dodici Medaglie d’Oro Calabria 2019 figura anche quella conferita a Benvenuto (nella foto) dal comitato direttivo del Brutium, “come segno di stima e soprattutto di incoraggiamento”.

Questo premio viene riconosciuto a cittadini calabresi che si sono distinti fuori regione con le loro opere, dando lustro alla terra di origine. Infatti la medaglia d’oro raffigura al suo interno il disegno di una donna che con una cesta in testa lascia il suo paese natìo per trasferirsi a Roma. Il giovane regista, tra l’altro, è legato anche al paese di Amendolara in quanto la sua famiglia gestisce l’Agriturismo “La Lista”. Fabrizio Benvenuto ha appena 25 anni ma è stato già autore di alcuni pregevoli prodotti cinematografici e cortometraggi. In questo periodo è al lavoro, assieme al produttore Alessandro Alei, per la realizzazione del film “La parte sognante”che sarà ambientato proprio sulla costa ionica cosentina.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *