Redazione Paese24.it

Nova Siri, donna si suicida accoltellandosi. Forse errori nel suo stipendio

Nova Siri, donna si suicida accoltellandosi. Forse errori nel suo stipendio
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Potrebbero essere stati alcuni problemi sul posto di lavoro, sopratutto legati alla retribuzione, ad aver indotto una donna 45enne di Nova Siri scalo (Matera), ai confini con la Calabria, a suicidarsi conficcandosi un coltello nel petto. Le cause del gesto sono tutt’ora al vaglio degli inquirenti. I carabinieri hanno trovato un biglietto della donna con cui si scusa con i parenti del gesto estremo e sul quale scrive  dei suoi problemi sul posto di lavoro.

Gli inquirenti nutrono il sospetto che alla base del gesto vi siano stati errori nei conteggi dei suoi stipendi nell’azienda dove lavorava. La donna, madre di due figli, si era allontanata da casa ieri pomeriggio (lunedì) ed è stata ritrovata questa mattina senza vita. Il marito ha riconosciuto il coltello da cucina che la donna ha portato con sé. Accanto al cadavere anche una bottiglia di acido. Probabilmente la donna ha ingerito parte della sostanza prima di pugnalarsi.

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *