Redazione Paese24.it

A Rossano la Befana è solidale: un pieno di regali per i bimbi più bisognosi

A Rossano la Befana è solidale: un pieno di regali per i bimbi più bisognosi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Giocattoli consegnati ai bambini meno fortunati

Giocattoli consegnati ai bambini meno fortunati

Befana generosa con le famiglie bisognose ed i bambini che risiedono nel comune bizantino. Il Comitato Rossano Centro Storico, grazie alla piena volontà della dottoressa Donatella Visciglia, ha organizzato, nella serata di martedì 6 gennaio, la Befana di beneficenza con l’accoglienza di molti bimbi, all’interno della sede operativa in Via Rampa San Giacomo nel cuore della città antica, i quali hanno scelto direttamente i giocattoli da portarsi a casa. Piena soddisfazione è stata manifestata dalla dottoressa Visciglia, Presidente del suddetto Comitato, per la buona riuscita dell’evento ringraziando, in modo particolare, quanti sono stati generosi, con doni di ogni genere, regalando un sorriso a quei bambini meno fortunati. Mentre l’ANTEAS (Associazione Nazionale Tutte le  Età Attive per la  Solidarietà),  da sempre vicina alle persone  in  difficoltà, ha distribuito, durante le festività natalizie, numerosi pacchi alimentari. “Lo stato  di necessità  di alcuni nuclei familiari – ha dichiarato  Tonino  Guarasci (Presidente dell’Anteas-Rossano) – è  molto diffuso sia nella città di Rossano e sia in tutto l’hinterland,  per cui abbiamo voluto, anche quest’anno, dare il nostro modesto contributo per sostenere quelle famiglie che, per una serie di vicissitudini, stanno attraversando momenti critici e con problemi di varia natura.” Complimenti, infine, alle due associazioni locali per le rispettive iniziative promosse in città.

Antonio Le Fosse

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *