Redazione Paese24.it

Castrovillari, protesta operai Italcementi. Nulla di fatto in Prefettura, l’azienda non si presenta

Castrovillari, protesta operai Italcementi. Nulla di fatto in Prefettura, l’azienda non si presenta
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Italcementi di Castrovillari

Italcementi di Castrovillari

E’ stato rinviato alla prossima settimana l’incontro in Prefettura tra i lavoratori Italcementi di Castrovillari e i rappresentanti della multinazionale bergamasca. Gli operai dello stabilimento avevano protestato ieri (15 gennaio), contro la decisione dell’azienda di mettere in cassa integrazione 17 lavoratori. Protesta che si era placata con la convocazione in Prefettura delle parti coinvolte. Ma questo incontro si è concluso con un nulla di fatto perché mancavano all’appuntamento proprio le parti dell’azienda, in quanto “convocate senza preavviso” e, dunque, a causa di “motivazioni logistiche”.

All’appuntamento, oltre al Prefetto Gianfranco Tomao, alla RSU aziendale ed ai sindacati, erano presenti il sindaco di Frascineto, Angelo Catapano, il primo cittadino di Civita, Alessandro Tocci, e il commissario prefettizio del Comune di Castrovillari, Massimo Mariani.

Federica Grisolia

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *