Redazione Paese24.it

Castrovillari, il “laboratorio” del Carnevale. Tutti all’opera per realizzare abiti e maschere

Castrovillari, il “laboratorio” del Carnevale. Tutti all’opera per realizzare abiti e maschere
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Un gruppo mascherato della scorsa edizione

Un gruppo mascherato della scorsa edizione

Fervono i preparativi per la 57esima edizione del Carnevale di Castrovillari – in programma dal 7 al 17 febbraio  organizzato dalla Pro Loco cittadina, con il contributo del Comune, della Regione Calabria, del Parco Nazionale del Pollino, della Gas Pollino, della BCC Mediocrati di Rende e di numerosi sponsor. Dalle scuole ai privati, tutti sono impegnati nella realizzazione degli abiti che sfileranno domenica (15 febbraio) e martedì (17 febbraio). Dei veri e propri “laboratori” da cui usciranno maschere, trucchi e travestimenti.

E quest’anno il Carnevale sarà rigorosamente rispettoso dell’ambiente. Verranno, infatti, distribuiti “pacchi di stelle filanti”, fatti con carta riciclata, da richiedere alla seguente pagina Facebook: https://www.facebook.com/pages/Carnevale-di-Castrovillari/163992183649446?fref=ts.

Intanto, la Pro Loco cittadina chiarisce in modo dettagliato le modalità di votazione con cui verranno premiati i gruppi mascherati iscritti al concorso.

Nelle giornate in cui si terranno le sfilate, le giurie (diverse nei componenti), premieranno, in maniera differente, i gruppi che sfileranno con abiti realizzati interamente da loro e quelli che, invece, indosseranno gli abiti forniti dalla Pro Loco. Per i primi sono previsti dei “buoni spesa” da spendere nelle attività commerciali del territorio “fornitrici” del materiale necessario alla creazione degli abiti; agli altri, invece, saranno consegnati degli attestati di partecipazione.

A chiusura del Carnevale, si avrà poi, una sola classifica che decreterà il gruppo vincitore in assoluto della 57esima edizione del concorso in maschera.

Federica Grisolia

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *