Redazione Paese24.it

Castrovillari, presentato ricorso per annullare le Primarie

Castrovillari, presentato ricorso per annullare le Primarie
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Stabile, delegato della Saladino, contesta le operazioni di voto: «Non c'è stato consentito nemmeno l'accesso agli atti»

Download PDF

Annullare la consultazione delle Primarie 2015 del Centrosinistra di Castrovillari (nella foto la centralissima via Roma). E’ quanto richiesto nel ricorso depositato questa mattina (6 marzo) da Antonio Stabile, membro della Commissione Garanzia Primarie, in qualità di delegato della candidata Mariella Saladino. Pochi giorni fa Stabile aveva chiesto la verifica degli atti e la sospensione dei risultati che hanno decretato la vittoria di Mimmo Lo Polito, ma ciò – come lui stesso dichiara – «non ci è stato ufficialmente consentito dal Comitato di Garanzia di Castrovillari, con precisa comunicazione del 3 marzo da parte del Presidente».

stabile«Preso atto – scrive Stabile (nella foto) in una nota stampa – della esasperata scelta di “secretare” gli atti, di non renderli disponibili all’utilizzo e della inspiegabile presa di posizione fuori da ogni regola democratica, ci siamo sempre più convinti che era inutile aspettare per fare chiarezza».

«Una battaglia forte e un’azione di grande coraggio, avviata insieme a tanti amici democratici e a tanti cittadini comuni» – la definisce Stabile – «che vuole salvaguardare l’interesse del Partito, forse meno quello della dirigenza locale attuale, e fornire garanzia di prospettiva ai cittadini castrovillaresi, soprattutto ai giovani, che si approssimano a votare il futuro governo municipale desiderosi di scegliere la cultura del rispetto e della trasparenza».

Federica Grisolia

 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *