Redazione Paese24.it

A Oriolo e Nocara il sindaco è donna. Poche sorprese altrove. Bagarre a Cerchiara

A Oriolo e Nocara il sindaco è donna. Poche sorprese altrove. Bagarre a Cerchiara
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

(Aggiornamento ore 17,45) – Ad Oriolo il nuovo sindaco è Simona Colotta, esponente della segreteria provinciale del Partito Democratico e già capogruppo di minoranza. Netta la sua affermazione sulla lista di Francesco Cirò: circa 140 voti di scarto. Cade Francesco Trebisacce a Nocara che ci riprovava per il terzo mandato. Anche qui la spunta la capogruppo di minoranza, Maria Antonietta Pandolfi con il 51% dei consensi. Ad Alessandria del Carretto eletto sindaco Domenico Vuodo che succede a Vincenzo Gaudio che resta comunque in Consiglio Comunale. A Roseto Capo Spulico si riafferma il sindaco uscente Rosanna Mazzia, nel giorno del suo compleanno, su Giovanbattista Trebisacce. Mentre scriviamo, Mazzia avanti 751 a 526. Per quanto riguarda Villapiana, ce l’ha fatta Paolo Montalti che si è così riconfermato nettamente con 1229 voti; Bria 1044; Grande 309; Rossi 101. Giuseppe Ranù sarà ancora il sindaco di Rocca Imperiale: ha preso circa 600 voti in più di Tiziana Battafarano. Antonio Carlomagno vince una bella sfida a Cerchiara con l’avvocato Luca Franzese.  Scrutinio bloccato per diverso tempo per un riconteggio delle schede, ma dopo il sindaco uscente la spunta per una quarantina di voti.

A Montegiordano, Rocco Introcaso è ufficialmente il nuovo primo cittadino. La lista da lui capeggiata, “Un nuovo cammino per Montegiordano” ottiene 383 voti contro i 21 della lista amica “L’ultima notte”, a Montegiordano centro.

Salendo verso il Pollino, a Frascineto il sindaco uscente Catapano vince nettamente. A Morano Calabro confermato anche Nicolò De Bartolo. Così come a San Basile riconfermato Vincenzo Tamburi, pronto per il suo terzo mandato. Alessandro Tocci continuerà ad essere il sindaco di Civita. Sul versante lucano, non stecca Franco Fiore a San Severino Lucano che con circa 160 voti di vantaggio su Ciminelli si prepara al suo ennesimo mandato.

Vincenzo La Camera

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments