Redazione Paese24.it

Il Carnevale di Castrovillari ha la sua nuova madrina

Il Carnevale di Castrovillari ha la sua nuova madrina
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Diana Nicoletti, 18 anni di Castrovillari, è la Madrina della 62^ edizione del Carnevale di Castrovillari e Festival Internazionale del Folklore, in programma nella città del Pollino fino a martedì 25 febbraio. La diciottenne, proveniente dall’IPSIA “ L.Da Vinci” di Castrovillari, è stata eletta  ieri sera (domenica) durante la serata del  “VI Galà delle Scuole”  presentato  da Carlo Catucci e Sabrina Caparelli. Ad incoronare la neo Madrina del Carnevale,  il Presidente della Pro loco Eugenio Iannelli .  Alla bella Diana Nicoletti, oltre allo scettro e corona, realizzati da Filomena Furiato, è andata anche una borsa di studio di 500 euro da spendere in materiale didattico. Da oggi parteciperà a tutti gli eventi della manifestazione carnascialesca. A consegnare scettro e corona, la Madrina uscente, Greta Rago. Otto le aspiranti Madrine che hanno preso parte all’evento provenienti non solo da Castrovillari ma anche dai paesi limitrofi: Alessandra Cattani, Miriam Caruso, Giusy Portella, Marilena Ambrosio, Iris Roberta Tricoci, Claudia Patitucci, Eleonara Bianchimani e naturalmente Diana Nicoletti.

Fasciate anche, Marilena Ambrosio con la fascia di “Miss Maschera” a pari merito con  Eleonora Bianchimani che ha preso anche la fascia di testimonial “Week end in bianco” per tutto il 2020, offerta da Danilo Di Marco, fascia consegnata anche a Iris Roberta Tricoci. La giuria era composta Natasha Fato, Stefano Borrelli, Roberta Caromio, Stefania Jang, Michele Martinisi e Pierpaolo Avolio, presidente. Non sono mancati momenti di intrattenimento con l’esibizione di alcune scuole di ballo. Sul palco del Sybaris anche la presentazione ufficiale del Video Clip della canzone del castrovillarese Carmine Mazzotta dal titolo “Garage”, per la regia di Asia Catucci.

Redazione

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *