Redazione Paese24.it

Associazione Nazionale Carabinieri. Gemellaggio tra le sezioni di Cariati e Domodossola

Associazione Nazionale Carabinieri. Gemellaggio tra le sezioni di Cariati e Domodossola
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Lo striscione dell'ANC di Cariati

La Sezione dell’Associazione Nazionale Carabinieri di Cariati, il cui presidente è il Cav. Cataldo Santoro, nata il 16 giugno 2008, è costituita da 55 soci. La sezione di Domodossola (Verbania), presieduta dal Cariatese Cav. Gabriele Basta, ricostituita il 25 febbraio 1952, è costituita da 170 soci. La cerimonia di gemellaggio avverrà a Domodossola, il 28 e 29 settembre, in occasione del 60° Anniversario della Ricostituzione della Sezione “G.B. Scapaccio” di quella città, con la partecipazione di una folta delegazione dell’A.N.C. di Cariati, guidata dal Presidente Cataldo Santoro e dal Consigliere Comunale Cataldo Minò, in rappresentanza dall’Amministrazione Comunale di Cariati. Sarà pure presente all’evento, una rappresentanza dell’Associazione “Cariatesi a Milano” guidata dal loro Presidente Giuseppe Parise.

La costituzione del gemellaggio si completerà poi, a Cariati, nel mese di maggio 2013, con la partecipazione delle sezioni della Calabria e, naturalmente, quella di Domodossola e della provincia di Verbania. Nella “due giorni” di Domodossola spazio alla mostra dei cimeli, ad un omaggio al monumento per i caduti a Nassirya, alla sfilata per le vie del paese, alla funzione religiosa oltre che, ovviamente, alla solenne cerimonia di gemellaggio.

L’Associazione Nazionale Carabinieri, che è apolitica e non persegue fini di lucro, e si propone tra le altre cose di  tenere vivo fra i soci il sentimento di devozione alla Patria e la memoria dei suoi eroici caduti. Così come la collaborazione  con le realtà e le istituzioni locali.

Ignazio Russo

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *