Redazione Paese24.it

Castrovillari. Più controlli a Pasqua. Sindaco incontra le Forze dell’Ordine

Castrovillari. Più controlli a Pasqua. Sindaco incontra le Forze dell’Ordine
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Questa mattina (mercoledì), il sindaco di Castrovillari, Mimmo Lo Polito, ha coordinato, nella sala giunta del Palazzo di Città, un incontro con i responsabili delle Forze dell’Ordine (Finanza, Carabinieri, Polizia di Stato e Polizia Municipale) che operano nel territorio e in città, al fine di verificare ed organizzare l’azione di vigilanza richiesta dalle vigenti misure anti Covid per le prossime festività di Pasqua e legate ad evitare spostamenti e assembramenti.

Il rafforzamento dei controlli richiesti dal Governo vogliono assicurare l’osservanza delle previste limitazioni riguardanti la circolazione all’interno dello stesso Comune ed i movimenti tra località diverse. Più controlli, dunque, nei giorni di Pasqua, Pasquetta e, nel caso di Castrovillari, “Marte i Pasca” (4-5 e 6 aprile), la tradizionale “Pasquetta” che, nella città del Pollino, si è soliti fare anche il martedì, riunendosi, in tempi normali, nelle case di campagna.

«Il Coronavirus circola tra di noi – ha dichiarato il sindaco Lo Polito – e questo non può far abbassare la guardia. Da qui l’importanza di questa sinergia».

A Castrovillari si contano una cinquantina di casi di positività al Coronavirus, tra tamponi molecolari e test rapidi.

Federica Grisolia

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments