Redazione Paese24.it

Ragazzi speciali ripuliscono la spiaggia di Corigliano-Rossano

Ragazzi speciali ripuliscono la spiaggia di Corigliano-Rossano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Guanti, pinza raccogli-tutto, cappellino e tanta buona volontà. Sono gli strumenti messi in campo dai volontari Udicon che nei giorni scorsi si sono resi protagonisti della giornata di sensibilizzazione, educazione e informazione sulla tutela ambientale #Sosamare. L’iniziativa promossa dal presidente nazionale Denis Nesci ha interessato 10 regioni e 40 comuni. Tra questi anche Corigliano-Rossano. Ad esprimere soddisfazione per la riuscita dell’evento è Ferruccio Colamaria, presidente provinciale Udicon (Unione per la Difesa dei Consumatori) ringraziando l’associazione Gocce nel Deserto ed i ragazzi che frequentano il centro diurno per aver voluto condividere lavoro, energia ed obiettivi del progetto che dopo la pausa dell’anno scorso, per via dell’emergenza Covid, è ritornata ancora più forte di prima.

Difendere l’ambiente dalla plastica – aggiunge Colamaria – è un impegno che richiama alla responsabilità di tutti. È per questo, che abbiamo voluto impreziosire l’iniziativa con il valore aggiunto ed il senso dell’inclusione, percorso utile per fare arrivare a tutti il messaggio. Bottigliette, bicchieri ed ogni altro contenitore o oggetto in plastica. È il bottino raccolto dai volontari sulla spiaggia dell’area urbana di Rossano. Ci auguriamo – conclude Colamaria – che attività come queste possano essere da esempio e contribuire a promuovere dal basso il rispetto dell’ambiente, rendendo le persone, grandi e piccole, protagonisti di un maggiore senso civico.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments