Redazione Paese24.it

Evasione e furto, arrestati due ricercati a Corigliano-Rossano

Evasione e furto, arrestati due ricercati a Corigliano-Rossano
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Ieri (sabato), i Carabinieri del reparto di Corigliano-Rossano, supportati in fase esecutiva dai militari del quattordicesimo Battaglione “Calabria di Vibo Valentia, hanno arrestato M.D.M. e S.G., entrambi 29enni di nazionalità rumena. Il primo, all’atto del controllo da parte dei militari, è risultato destinatario di un provvedimento della Corte di appello di Catanzaro, per reato di evasione mentre S.G. è stato successivamente sottoposto a fermo di indiziato di delitto, emesso dalla Procura della Repubblica di Castrovillari, poiché ritenuto responsabile di un episodio delittuoso consumato a Villapiana agli inizi di questo mese.

In particolare, nel corso della successiva perquisizione domiciliare della dimora dei due arrestati, sono stati sequestrati 3 televisori di verosimile provenienza furtiva, una targa risultata rubata nonché una pistola a salve senza tappo rosso ed altro materiale anche informatico al vaglio degli investigatori. Al termine delle formalità di rito, i soggetti sono stati associati alla casa circondariale di Castrovillari, a disposizione della locale Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta dal Procuratore della Repubblica Alessandro D’Alessio.

Nell’ambito delle attività preventiva in argomento, finalizzata al contrasto allo spaccio di sostanze stupefacenti e alla prevenzione dei furti in danno di aziende e abitazioni private sono stati sequestrati: 17 grammi di Marijuana, occultata all’interno di un’abitazione in stato di abbandono; 38 proiettili calibro 22 e una cartuccia calibro 12 a pallettoni.

Redazione

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments