Redazione Paese24.it

Rossano. Al via demolizione galleria paramassi a ridosso del centro storico

Rossano. Al via demolizione galleria paramassi a ridosso del centro storico
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Sono iniziati, stamani (giovedì 18 novembre 2021), i lavori di demolizione della galleria paramassi al km 1 della strada provinciale 188 Rossano-Sila. L’opera rientra nella più ampia azione di messa in sicurezza dal rischio idrogeologico delle aree che costeggiano il centro storico di Rossano e nel particolare riguardano il consolidamento del dorsale di “Porta dell’Acqua”. Un’azione sinergia tra Comune di Corigliano-Rossano e Provincia di Cosenza che dall’ottobre 2020 ha avviato l’attività di ripristino della galleria paramassi Sant’Antonio, al km 0 della S.P.188. La galleria che si sta demolendo, anche se di competenza della Provincia di Cosenza, è stata ceduta all’allora Comune di Rossano con verbale del 6 luglio 2005, e l’inizio del tratto di competenza comunale a pochi metri dal popoloso quartiere Pigna in località Traforo.

L’Amministrazione comunale ha avviato i lavori di messa in sicurezza dell’intero dorsale di Porta dell’Acqua, compreso il tratto che sovrasta la strada, nell’ambito dei finanziamenti sul dissesto idrogeologico intercettati dall’Esecutivo Stasi che prevedono interventi sull’intero territorio comunale per 5 milioni di euro: nell’area in oggetto è prevista, tra le altre cose, la realizzazione di una rete paramassi che sostituirà, di fatto, anche la galleria di competenza comunale. I lavori di demolizione dureranno 30 giorni, consentendo quindi la riapertura del transito nel prossimo mese di dicembre. Si sta valutando l’ipotesi, tra l’altro e nella fase avanzata dei lavori, di aprire il transito a senso alternato per limitare i disagi della circolazione viaria sulla S.P. 188. Il tratto stradale che interessa il centro storico, dalla rotonda all’INPS, è interdetto al traffico in entrambi i sensi di marcia.

Antonio Le Fosse

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments