Redazione Paese24.it

Rossano. Muore per Covid il giornalista Giuseppe Savoia

Rossano. Muore per Covid il giornalista Giuseppe Savoia
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

L’intera comunità rossanese piange per la prematura scomparsa del giornalista Giuseppe Savoia. Non ce l’ha fatta, purtroppo, il giornalista Savoia che, colpito gravemente da Covid, è deceduto nella mattina di lunedì 27 dicembre all’ospedale civile dell’Annunziata di Cosenza dove si trovava ricoverato, da diversi giorni, in terapia intensiva. Savoia, nonostante abbia effettuato il vaccino con la somministrazione di due dosi, aveva contratto il Covid nei giorni scorsi e le sue condizioni si sono rapidamente aggravate. Savoia, 57 anni, era impiegato presso la sede decentrata dell’Agenzia delle Entrate dell’area urbana di Corigliano.

Giornalista pubblicista e corrispondente de “Il Quotidiano del Sud” da diversi anni in cui ha garantito una corretta informazione dalla città bizantina. Era, tra l’altro, componente del Circolo della Stampa Pollino-Sibaritide e dell’Associazione Italiana Arbitri della Sezione di Rossano. Domani, martedì 28 dicembre alle ore 15:00, ci sarà la benedizione della salma, prima della sepoltura, all’interno del cimitero di Rossano. Alla famiglia Savoia, in queste ore, sono arrivate le condoglianze dalle diverse autorità locali, dall’Amministrazione comunale e dal sindaco Flavio Stasi, dai tanti colleghi giornalisti e di lavoro, dalla Sezione AIA (Associazione Italiana Arbitri) di  Rossano, dal Circolo della Stampa “Pollino-Sibaritide” e dall’Ordine dei Giornalisti della Calabria.

Antonio Le Fosse

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments