Redazione Paese24.it

A Castrovillari “Memoria Migrante”. Mostra fotografica su accoglienza e integrazione

A Castrovillari “Memoria Migrante”. Mostra fotografica su accoglienza e integrazione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Quando l’opera dell’ospitalità, anche “raccolta” dall’obiettivo, diviene testimonianza di abbraccio all’altro. In occasione della XVIII settimana contro il razzismo indetta dall’UNAR, che si tiene dal 15 al 21 marzo, l’Amministrazione comunale di Castrovillari ha inteso ospitare, dal 21 marzo al 4 aprile, negli ambienti espositivi del Castello Aragonese, la mostra fotografica “Memoria Migrante” di Raffaella Arena, a cura della Cooperativa CSC Credito Senza Confini, nata nell’ambito del progetto FAMI Lingua Migrante2, co-finanziato dall’Unione Europea e dal Ministero dell’Interno e gestito dall’ associazione in partenariato con la Fraternità Giovanni Paolo II e il Comune di Cassano Allo Jonio.

La mostra verrà inaugurata lunedì, alle ore 17, preceduta da un confronto, tra testimonianze, letture e approfondimenti con l’autrice e le donne protagoniste della mostra su ciò che ci sta offrendo questo tempo, proprio in materia di esodo alle varie latitudini e cosa significa, per donne e uomini in fuga dai propri Paesi, l’accoglienza e l’integrazione nel Paese che li ospita. Per l’occasione parteciperanno pure i beneficiari e gli operatori del SAI di Castrovillari, guidato dal Cidis Onlus. Lo rende noto, per l’Amministrazione Lo Polito, il presidente della terza commissione consiliare, Giuseppe Russo, ricordando, tra l’altro, che l’iniziativa avviene ed è stata pensata, anche, in occasione dell’Assemblea Generale delle Nazioni Unite che rilancia ruolo e funzione della Giornata per l’abolizione delle discriminazioni razziali.

La mostra potrà essere visitata dal lunedì al venerdì, dalle ore 9,30 alle ore 12,30, ed i pomeriggi di lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 15 alle ore 18.

Redazione

 

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments