Redazione Paese24.it

Rossano. Con la Domenica delle Palme al via i riti della Settimana Santa

Rossano. Con la Domenica delle Palme al via i riti della Settimana Santa
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Con la Domenica delle Palme si dà il via ai riti della Settimana Santa a Rossano. Mercoledì 13 Aprile, alle ore 17:30 in Cattedrale, Santa Messa del Crisma presieduta dall’Arcivescovo con il Clero della Diocesi. Giovedì 14 Aprile, alle ore 19:00 in Cattedrale, Santa Messa in “Coena Domini” presieduta dal padre Arcivescovo. Alle ore 22:00, sempre in Cattedrale, veglia di preghiera. Le chiese del centro storico rimarranno aperte fino alle ore 24:00 per pregare dinanzi agli altari della reposizione. Venerdì 15 Aprile, alle ore 05:00, Via Crucis o Cammino della Croce con partenza dalla Chiesa dell’Addolorata in Piazza Duomo. A seguire, ogni 15 minuti, usciranno le altre parrocchie del centro storico (San Nilo, San Domenico e San Bartolomeo). Alle ore 10:00, in Cattedrale, ufficio delle letture e lodi. Alle ore 16:00, sempre in Cattedrale, Azione Liturgica per la Morte del Signore presieduta dal padre Arcivescovo. Alle ore 18:30 “Processione dei Misteri” per le vie della città antica. Al rientro, come di consueto, ci sarà il messaggio da parte del padre Arcivescovo sul sagrato della Cattedrale. In seguito, poi, si procederà alla chiusura delle statue all’intero della chiesa dell’Addolorata.

Sabato 16 Aprile, alle ore 09:30, ufficio delle letture e lodi in Cattedrale. La chiesa dell’Addolorata rimarrà aperta ai fedeli, dalle ore 9:00 alle ore 13:00 e dalle 15:30 alle ore 19:30, per pregare dinanzi al Cristo Morto. Alle ore 22:00, in Cattedrale, si darà vita alla Veglia Pasquale nella Notte Santa presieduta dal padre Arcivescovo. Domenica 17 Aprile Pasqua di Resurrezione del Signore. Ore 08:00 e ore 11:00 Sante Messe in Cattedrale. Alle ore 18:30, sempre in Cattedrale, Santa Messa Pontificale presieduta da S.E. Mons. Maurizio Aloise (Arcivescovo della Diocesi di Rossano-Cariati). I tanti fedeli e cittadini sono invitati a partecipare ai riti della Settimana Santa, dopo due anni di stop forzato a causa della pandemia (Emergenza Covid-19), per vivere momenti intensi di preghiera nel segno della devozione e della tradizione religiosa nella Città del Codex (Rossano).

Antonio Le Fosse

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments