Redazione Paese24.it

Rossano. Studenti incontrano la campionessa cubana Ana Fidelia Quirot

Rossano. Studenti incontrano la campionessa cubana Ana Fidelia Quirot
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Un atteso incontro con Ana Fidelia Quirot è previsto per martedì 14 giugno, alle ore 10.30, a Palazzo San Bernardino di Rossano. L’ex mezzofondista e velocista cubana, due volte campionessa mondiale e medaglia d’argento ai Giochi Olimpici di Atlanta 1996 nella specialità degli 800m, incontrerà i ragazzi delle scuole del territorio, i tecnici Fidal e appassionati e curiosi dell’Atletica Leggera, sport che Quirot ha saputo incarnare alla perfezione, diventando un simbolo di quel legame Italia – Cuba che è sempre stato vivo.

L’incontro dal titolo: “L’importanza dello Sport a Cuba e nel mondo: esperienze metodologiche a confronto con la Fidal Calabria e le Amministrazioni Locali” è stato voluto dalla Fidal Calabria, presieduta da Vincenzo Caira e dal responsabile Settore Regionale Master in qualità di coordinatore dell’evento sportivo-culturale, Gianfranco Milanese. L’iniziativa ha subito trovato l’accoglienza dell’Amministrazione comunale di Corigliano-Rossano e del sindaco, Flavio Stasi, e può contare sulla collaborazione del Rotary – Distretto 2102 – Club Corigliano Rossano – Sibaris e dall’Associazione Nazionale Amicizia Italia – Cuba. Al momento, coordinato dal giornalista Carmelo Sanzi, interverranno: Flavio Stasi – Sindaco del Comune di Corigliano Rossano; Vincenzo Caira – Presidente Fidal Calabria; Francesco Lasso – Presidente Rotary Corigliano – Rossano e Gianfranco Milanese – Presidente ASD CorriCastrovillari e referente regionale Fidal settore master, Pino Scarpelli, direzione nazionale di Amicizia Italia/Cuba e ovviamente la campionessa Quirot.

 

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments