Redazione Paese24.it

Rossano. Studenti a lavoro nelle serre della scuola

Rossano. Studenti a lavoro nelle serre della scuola
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

Con la messa a dimora delle piantine orticole stagionali come il broccolo, la bietola, spinaci, finocchi e la lattuga canasta che saranno raccolte tra circa due mesi e mezzo e che diventeranno materie prime da mettere in vendita nello spaccio aziendale interno all’istituto agrario o pronte da utilizzare in cucina, dagli aspiranti cuochi dell’alberghiero, l’IIS Ettore Majorana di Rossano, fa un ulteriore passo in avanti: le serre diventano laboratorio di sperimentazione per l’attività didattica. L’obiettivo a medio termine, anche con l’ultimazione dei lavori in corso degli edifici da parte dell’Ente Provincia, è quello di dare vita ad un vero e proprio campus agroalimentare. Piantina, foraterra e acqua per irrigare. Dalla teoria alla pratica. Ieri (venerdì 21) nelle serre ripulite e rese fruibili funzionali si è tenuto un vero e proprio workshop che ha coinvolto gli studenti e le studentesse del quarto anno dell’ITA nelle operazioni di semina al quale ha partecipato lo stesso neo dirigente scolastico Saverio Madera. Coordinato dal docente Francesco Filippelli, direttore dell’azienda agraria e responsabile del corso serale agrario indirizzo gestione ambiente e territorio, all’evento hanno partecipato anche gli studenti dell’industriale che hanno ottenuto il patentino per l’utilizzo del drone. La classe è stata assistita dagli addetti aziendali specializzati coordinati dai docenti Maria Teresa Bollini, Dario Marino e dallo stesso Filippelli.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments