Redazione Paese24.it

Corigliano-Rossano ha il suo baby sindaco. Eletto Consiglio Comunale dei ragazzi

Corigliano-Rossano ha il suo baby sindaco. Eletto Consiglio Comunale dei ragazzi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Antonio Le Fosse – Si è insediato, nella serata di sabato 28 gennaio 2023, il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Corigliano-Rossano. Alessandro Bianco, il quale frequenta l’Istituto Comprensivo Leonetti di Corigliano, è stato eletto sindaco; Federico Monaco, dell’Istituto Comprensivo Rossano 2, è stato nominato vice-sindaco; Gabriel Bauleo, dell’Istituto Comprensivo Rossano 3, è stato eletto Presidente del Consiglio comunale. Questo, invece, l’elenco degli assessori comunali: Andrea Curia dell’istituto Comprensivo Tieri di Corigliano (Assessore ai Diritti e Doveri dei Bambini e dei Ragazzi); Alessia Pia Nigro dell’I.C. Rossano 2 (Assessore all’Ambiente); Giada Federico dell’I.C. Amarelli di Rossano (Assessore alla Legalità); Federico Lesci dell’I. C. Leonetti di Corigliano (Assessore ai Beni Culturali).

Alla cerimonia, dopo i saluti iniziali di Francesco Polimeni (presidente dell’Associazione di Volontariato “Insieme” OdV di Co-Ro), hanno preso parte il sindaco Flavio Stasi, il Presidente del Consiglio comunale Marinella Grillo, i consiglieri comunali: Biagio Frasca, Rosellina Madeo e Adele Olivo, i dirigenti dei diversi Istituti Scolastici di Corigliano-Rossano, numerosi docenti, le ragazze del Servizio Civile ed anche i genitori dei ragazzi. Molto emozionante il giuramento e l’investitura ufficiale del baby-sindaco in cui nel suo breve discorso ha rimarcato le linee guida del suo programma: valorizzare i monumenti che sono presenti nei due importanti centri storici; realizzare un lungomare unico tra Corigliano e Rossano in modo tale da valorizzare la costa marina ed incrementare il turismo estivo; attuare un servizio metropolitano cittadino che consente lo spostamento efficace tra le due importanti aree urbane; promozione delle zone montane e delle risorse naturalistiche; grande attenzione anche per la salvaguardia dell’ambiente in modo tale da tutelare la salute di tutti i cittadini. Uniti si vince. Questo, dunque, il motto coniato dal nuovo Consiglio Comunale dei Ragazzi.

Diversi, poi, gli interventi dei giovanissimi assessori e consiglieri comunali, i quali hanno lanciato il loro corale appello per una città migliore, funzionale e con servizi essenziali per i cittadini. Il baby-sindaco, al termine della significativa cerimonia, si è soffermato con tutti per una foto ricordo e si è prestato, ben volentieri, ad effettuare una serie di interviste con i diversi giornalisti del territorio. Al baby-sindaco e all’intera Giunta comunale sono arrivati i migliori auguri di buon lavoro, dalle diverse autorità presenti e non solo, per quanto riguarda la nuova ed avvincente avventura o esperienza amministrativa. A tutti, per l’occasione, è stato consegnato il piccolo libro della Costituzione Italiana di Geronimo Stilton. La serata, poi, è terminata con la foto di gruppo quale ricordo di una data importante che documenta l’insediamento del primo e storico Consiglio Comunale dei Ragazzi nell’importante Città di Corigliano-Rossano.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments