Redazione Paese24.it

San Valentino. A Rossano il “Viale dell’Amore”. Shopping e selfie sotto le luminarie

San Valentino. A Rossano il “Viale dell’Amore”. Shopping e selfie sotto le luminarie
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Antonio Le Fosse – I commercianti del Viale Michelangelo, in collaborazione con ConfArtigianato e ACOM Rossano, con il patrocinio dell’Amministrazione Comunale, hanno realizzato il “Viale dell’Amore”: le luminarie natalizie sono state sostituite da luci e cuori per festeggiare San Valentino e tutti gli innamorati. Il costo dell’iniziativa è stato interamente sostenuto dalla maggior parte dei commercianti di Viale Michelangelo. Le vetrine delle diverse attività commerciali sono state addobbate a tema e già iniziano a girare sui social i primi selfie di coppie che immortalano un momento di felicità durante lo shopping o durante una semplice passeggiata sul Viale Michelangelo. L’Associazione di Viale Michelangelo, per l’occasione, ha creato, inoltre, il contest intitolato #ilvialedellamore: pubblicando sui social una foto con lo sfondo delle “luminarie degli innamorati” installate sul Viale Michelangelo ed il negozio di proprio interesse, si avrà diritto ad uno sconto extra in tutte le attività aderenti all’iniziativa. Le attività che hanno contribuito all’installazione delle luminarie dell’amore saranno contraddistinte con un apposito logo esposto in vetrina.

“Invitiamo tutta la comunità del territorio –  ha dichiarato Andrea Campana (Presidente del Comitato di Viale Michelangelo) – riscoprire il piacere di una romantica passeggiata per il Viale dell’Amore, lungo il quale ammirare le vetrine ed approfittare magari delle numerose promozioni create per l’occasione nei negozi aderenti. Il nostro obiettivo è quello di creare le condizioni affinché i cittadini pongano maggiore attenzione verso le realtà commerciali del luogo per lo sviluppo del nostro territorio. Il Viale dell’Amore, dunque, è un esempio di come con un piccolo contributo delle attività aderenti, in collaborazione con le Amministrazioni comunali e con le Associazioni di categoria, si possono mettere in pratica una valida azione di valorizzazione d’impatto e, allo stesso tempo, sostenibili economicamente”.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments