Redazione Paese24.it

Inaugurata la sezione E.R.A. di Corigliano-Rossano. Firmata convenzione contro randagismo

Inaugurata la sezione E.R.A. di Corigliano-Rossano. Firmata convenzione contro randagismo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Antonio Le Fosse – E’ stata inaugurata la sede dell’E.R.A. (European Radioamateurs Association) a Corigliano-Rossano con la benedizione dei locali da parte di don Nicola Alessio (sacerdote della parrocchia “Maria Madre della Chiesa” allo Scalo di Rossano).

L’E.R.A. è una libera associazione di radioamatori nata nel 1995 facente parte del coordinamento nazionale iscritto nell’elenco delle organizzazioni di volontariato della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento della Protezione Civile dal 2010. L’obiettivo finale è quello di poter formare tutte le associazioni di volontariato ed eventuali istituzioni operanti nel nostro territorio di pertinenza al corretto uso dei sistemi di radiocomunicazione in emergenza oltre che operare con gli stessi durante gli interventi di protezione civile. L’associazione si occupa di Protezione Civile, Servizio A.I.B. (Avvistamenti Incendi Boschivi), Guardie Zoofile, Safety Security, BLSD (Basic Life Support Defibrillation).

Alla cerimonia, per l’occasione, hanno preso parte il presidente nazionale, Marcello Vella, il segretario nazionale, Ignazio Pitrè, il coordinatore nazionale, Tommaso Minneci, il presidente dell’E.R.A. della sezione di Corigliano-Rossano, Angelo Salvatore Falbo, il presidente dell’E.R.A. di Cariati insieme al suo direttivo, il presidente del WWF Calabria Citra, Giuseppe Campana, la consigliera comunale, Liliana Zangaro, che ha portato i saluti del sindaco Flavio Stasi e dell’intera Amministrazione comunale di Corigliano-Rossano.

La stessa Liliana Zangaro, nel corso del suo intervento, ha voluto ringraziare i volontari per il grande impegno nel territorio ed anche nel lungo periodo della pandemia portando viveri ed aiuto di ogni genere alle tante famiglie del luogo. Il Presidente nazionale, dopo il suo corale discorso, ha voluto consegnare alcune targhe di riconoscimento al sindaco Flavio Stasi, alla consigliera comunale Liliana Zangaro, al presidente e al vice-presidente dell’E.R.A. di Corigliano-Rossano, Angelo Salvatore Falbo e Giuseppe Campana, ma anche ai diversi soci che fanno parte, con ruoli diversi, del direttivo. La sezione E.R.A. di Corigliano-Rossano è formata da: Angelo Salvatore Falbo (Presidente); Giuseppe Campana (Vice-Presidente); Francesca Carmen Falbo (Segretaria e Tesoriera); Tommaso Minneci (Collegio dei sindaci); Consiglieri: Asia Minneci, Marianna Falbo, Gerry Casacchia; Soci: Caterina Perri, Francesco Perri, Margherita Murrone, Domenico Campo, Franco Braiotta, Natale Ruffo. L’associazione ha firmato, di recente, la convenzione con il comune di Corigliano-Rossano per prevenire il fenomeno del randagismo in città.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments