Redazione Paese24.it

Cassano allo Ionio. Potenziata videosorveglianza sul territorio comunale

Cassano allo Ionio. Potenziata videosorveglianza sul territorio comunale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

La contrada Caccianova, la Provinciale 166, via Francesco Bruno a Cassano, e i centri di Doria e Sibari: sono queste alcune delle località nelle quali è stata potenziata in questi giorni la videosorveglianza. A darne notizia è il sindaco di Cassano Giovanni Papasso. A realizzare i nuovi impianti è stata la stessa impresa che aveva già realizzato quelli precedenti in modo da integrare tutti i sistemi alla perfezione, fanno sapere da Palazzo di Città. Il costo totale, come da quadro economico totale (che prevede cioè costo dei lavori, iva, sicurezza e altri oneri) ammonta a 32.642 euro recuperati da un apposito finanziamento ministeriale. Per l’acquisto dei nuovi impianti è stato stipulato un Patto per l’attuazione della Sicurezza Urbana tra il Prefetto di Cosenza,Vittoria Ciaramella, e il Sindaco del Comune di Cassano all’Ionio, Giovanni Papasso.

«Con l’installazione di queste nuove telecamere – ha commentato il sindaco Papasso – abbiamo implementato il corposo sistema già presente sul territorio e che monitora costantemente tutti i centri urbani. Nei mesi scorsi era emersa la necessità di aumentare gli occhi elettronici presenti sul nostro territorio e, come avevo annunciato a proposito di una serie di atti vandalici avvenuti a Sibari, abbiamo potenziato l’impianto per dare più sicurezza ai cittadini».

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments