Redazione Paese24.it

Corigliano. Alunni del Comprensivo incontrano il Papa alla “Giornata Mondiale dei Bambini”

Corigliano. Alunni del Comprensivo incontrano il Papa alla “Giornata Mondiale dei Bambini”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

di Federica Grisolia – Anche gli alunni dell’Istituto Comprensivo “Erodoto” di Corigliano alla Giornata Mondiale dei Bambini, evento fortemente voluto da Papa Francesco, tenutosi lo scorso weekend, sabato 25 e domenica 26 maggio, a Roma, precisamente allo Stadio Olimpico e in Piazza San Pietro. Migliaia di bambini e adulti provenienti da tutto il mondo si sono riuniti vivendo un’esperienza unica e indimenticabile; un’opportunità per rappresentare il valore e la gioia dei più piccoli, e l’importanza di promuovere la cooperazione per garantire che ogni bambino possa crescere in un ambiente sicuro, amorevole e inclusivo. La partecipazione dell’Istituto Comprensivo “Erodoto” di Corigliano Rossano ha testimoniato l’impegno della scuola nel promuovere i valori della convivenza civile.

«Un’occasione – commentano dalle mura scolastiche – che rappresenta un faro di speranza e un richiamo all’azione per tutti. L’evento è stato non solo una festa, ma un potente strumento di sensibilizzazione e un momento di riflessione collettiva sulla necessità di proteggere e valorizzare l’infanzia di tutto il mondo».

Dopo aver lanciato, durante l’Angelus di domenica in Piazza San Pietro, un appello alla pace rivolgendosi ai più piccoli, Papa Francesco ha annunciato che la prossima Giornata Mondiale dei Bambini si celebrerà nel settembre del 2026, poiché il 2025 sarà l’anno del Giubileo.

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments