Redazione Paese24.it

Operazione antidroga nel cosentino, in 9 finiscono in manette

Operazione antidroga nel cosentino, in 9 finiscono in manette
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Vasta operazione antidroga da parte dei carabinieri di Rende. Le forze dell’ordine, con la collaborazione del personale delle compagnie di Cosenza, Paola e San Marco Argentano, Palermo (Piazza Verdi e San Lorenzo), Roma (Piazza Dante) e il nucleo cinofili di Vibo Valentia, hanno proceduto all’esecuzione di misure cautelari e perquisizioni delegate per spaccio di sostanze stupefacenti.

Le nove misure cautelari (emesse dal Gip del tribunale di Cosenza) vanno a colpire una serie di spacciatori radicati sul territorio in provincia di Cosenza, con collegamenti con soggetti di Gioia Tauro, Rizzicoli e Palermo, dediti alcuni allo spaccio al minuto ed altri di caratura maggiore in grado di trattare quantitativi ingenti di cocaina. Nel corso dell’attività, che ha portato al sequestro di oltre 1 chilogrammo di  cocaina, sono state appurate numerose occasioni di spaccio.

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *