Redazione Paese24.it

Trivellazioni, Sel provinciale si riunisce ad Amendolara. «Rivedere l’articolo 35 di SalvaItalia»

Trivellazioni, Sel provinciale si riunisce ad Amendolara. «Rivedere l’articolo 35 di SalvaItalia»
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

amendolara-marina-3La segreteria provinciale di Sinistra Ecologia e Libertà si è riunita nei giorni scorsi ad Amendolara per discutere temi a carattere locale e nazionale. «La scelta di riunirsi nella cittadina dell’Alto Jonio cosentino – scrive il coordinatore provinciale Mario Melfi – è stata dettata dalla necessità di condividere con le popolazioni e le istituzioni locali la preoccupazione per i progetti, presentati da alcune società, inerenti la ricerca del petrolio nel golfo di Taranto».

Secondo Sel il nodo della questione è rappresentato dall’articolo 35 del decreto “SalvaItalia”, varato dall’allora ministro Passera, che permette studi conoscitivi alle compagnie petrolifere che porterebbero successivamente alle trivellazioni in mare. «Questo articolo deve essere modificato e/o abolito per impedire che possa consumarsi uno scempio ambientale e sociale di grandi dimensioni», il pensiero unanime di Sel.

banner i delfini articoliIntanto giovedì 11 luglio si riunirà a Roseto la IV commissione Ambiente della Regione Calabria, in “trasferta” per discutere della questione. Nel corso della riunione di Amendolara si è discusso anche del possibile accorpamento dei tribunali di Rossano e Castrovillari «che provocherà inevitabilmente ritardi nell’amministrazione della giustizia» e delle difficoltà della Regione Calabria di affrontare il delicato tema dei rifiuti. In conclusione, Melfi ha informato che a fine luglio si terrà l’assemblea regionale del partito con l’elezione della segreteria.

Vincenzo La Camera

 

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *