Redazione Paese24.it

Amendolara, Rifondazione Comunista. Elena Roma confermata segretario

Amendolara, Rifondazione Comunista. Elena Roma confermata segretario
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

amendolara marina03Elena Roma è stata confermata alla guida della sezione del partito di Rifondazione Comunista di Amendolara. Una scelta unanime da parte degli iscritti, che in occasione dell’IX Congresso del Circolo “G. Levato e G. Ciminelli” del PRC amendolarese, tenutosi Lunedì 25 Novembre, hanno riconfermato pienamente la fiducia al segretario uscente. A supportare il lavoro del segretario Roma, i dirigenti Mario Grisolia, Maria Saracino, Anna Roma, Silvestri Francesco, Lucia Maria Renne e Damiano Cosimo Saracino, a costituire la colonna portante del partito, che si pone come obiettivo, a livello territoriale così come a livello nazionale, di contribuire alla creazione di una sinistra plurale,democratica e forte con la partecipazione dal basso, che sia espressione dei bisogni sociali per una politica di rilancio dell’occupazione, dei diritti sociali e civili.  “Al di là dei documenti- afferma il segretario uscente- il congresso deve essere il luogo in cui il partito possa ripartire per ottenere quel consenso sociale che gli manca, condizione essenziale per il suo rilancio politico e elettorale. La tutela del territorio e la lotta per l’uguaglianza deve essere l’orizzonte entro cui muoverci anche in un contesto ostile come è Amendolara di oggi dominata dalla dittatura di un sindaco di destra che ha chiuso ogni rapporto con i partiti politici di Amendolara.”

Giovanni Pirillo

Condividilo Subito

5 Responses to Amendolara, Rifondazione Comunista. Elena Roma confermata segretario

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *