Redazione Paese24.it

Trebisacce, Carabinieri perquisiscono casa alla ricerca di un cagnolino rubato ma trovano la droga

Trebisacce, Carabinieri perquisiscono casa alla ricerca di un cagnolino rubato ma trovano la droga
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

carabinieri-gazzella-31Lo fermano per aver sottratto al legittimo proprietario un cagnolino da compagnia, ma nel corso della perquisizione nella sua abitazione sita nel quartiere San Martino alla ricerca del cagnolino, i militari hanno trovano un bilancino e alcuni grammi di sostanza stupefacente. Così il giovane A.T.P. 24 anni, del luogo, è stato arrestato per questo secondo reato e, dopo le formalità di rito, è stato rimesso in libertà in attesa di processo penale che lo vedrà imputato dei reati di detenzione di sostanze stupefacenti e di ricettazione.

I carabinieri, ieri mattina (mercoledì) insospettiti dai comportamenti del giovane, hanno eseguito la perquisizione nella sua abitazione nella quale, oltre al cagnolino che era custodito in un locale adiacente e che è stato restituito al legittimo proprietario, hanno trovato ben altro. ABBONATI A PAESE24 MAGAZINE

Pino La Rocca

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *