Redazione Paese24.it

Primarie Pd, anche l’Alto Jonio dice Renzi

Primarie Pd, anche l’Alto Jonio dice Renzi
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

matteo-renzi-Nella provincia di Cosenza la vittoria di Matteo Renzi, alle Primarie del Partito Democratico, non è schiacciante come altrove (52% contro il 38% di Cuperlo che addirittura vince nel capoluogo bruzio). Nell’Alto Jonio cosentino il “rottamatore” la spunta quasi ovunque, tranne in tre comuni:  Rocca Imperiale, Francavilla Marittima e Oriolo dove a primeggiare è stato Gianni Cuperlo (38-29 a Rocca; 59-30 a Francavilla; 70-49 a Oriolo).

Renzi stravince a Villapiana trascinato dal sindaco Roberto Rizzuto (562 preferenze contro le 26 di Cuperlo e le 40 di Civati). Anche ad Amendolara (80 a 6 su Cuperlo), Cerchiara (55 a 11 su Cuperlo) e Montegiordano (105; 10 Civati e 3 Cuperlo) piace Renzi. Così come a Trebisacce (170 a 102 su Cuperlo), Plataci (23 a 4 su Cuperlo) e Canna (20 a 19  su Cuperlo).

Renzi primo anche a Cassano, Rossano e Cariati, mentre a Corigliano la spunta Pippo Civati. In Calabria, il sindaco di Firenze vince le Primarie con il 57,9%, poi Cuperlo (33,7) e Civati (8,9). In Italia, invece, il neo segretario del Pd si attesta poco al di sotto del 70%, distanziando nettamente i due rivali interni. Hanno votato circa 3 milioni di persone, in Calabria 80 mila.

Vincenzo La Camera

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *