Redazione Paese24.it

Albidona, una donna si toglie la vita nella sua abitazione

Albidona, una donna si toglie la vita nella sua abitazione
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

aaaaaDecide di farla finita e si suicida nella propria abitazione, ad Albidona, affidando il suo destino ad una corda appesa alla ringhiera delle scale. L’hanno trovata già morta, nella tarda mattinata di ieri, due vicine di casa che, non vedendola in giro, l’hanno cercata nella sua abitazione dove l’hanno trovata pensoloni, appesa ad una corda a poca distanza dal pavimento.

Protagonista del gesto estremo un’anziana donna, F.I., 68 anni, nubile che, rimasta sola dopo la scomparsa della mamma e del padre, alternava periodi in cui viveva con le sorelle a più lunghi periodi in cui stava da sola. Ignote al momento le cause del suo gesto. Non certo motivi economici perché aveva una casa di proprietà e mensilmente riscuoteva una pensione dignitosa. Secondo i più si è trattato di motivi esistenziali, acuiti dalla morte della mamma.

Pino La Rocca

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments