Redazione Paese24.it

Albidona celebra il 4 novembre, bambini in corteo nel giorno dell’unità nazionale

Albidona celebra il 4 novembre, bambini in corteo nel giorno dell’unità nazionale
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

albidona MonumentoAiCadutiAnche Albidona ha voluto celebrare la festa del quattro novembre. La cittadina del Pollino ha voluto commemorare il giorno dell’Unità nazionale e delle forze armate, con un corteo che è partito dal Palazzo comunale e che ha visto la partecipazione dei ragazzi della scuola materna ed elementare, accompagnati dal corpo dei docenti e dal dirigente scolastico. Hanno partecipato anche gli uomini dell’Arma dei carabinieri e della Protezione Civile che si sono diretti nei pressi del monumento ai caduti di tutte le guerre, dove tutti hanno assistito alla deposizione della corona d’alloro e ai canti e alle  recite delle poesie da parte dei ragazzi della scuola. Il Presidente della Pro Loco di Albidona, Francesco Salvatore, portando il saluto e la vicinanza dell’associazione, ha posto al centro del suo breve ma efficace intervento la poesia di Giuseppe Ungaretti “San Martino del Carso” per invitare a riflettere «sull’orrore della guerra e della violenza» e a difendere i valori per i quali molti italiani hanno sacrificato la loro esistenza. Il dirigente scolastico ha incentrato il suo discorso invece sul valore della pace e dell’amore fra i popoli. Il sindaco, Salvatore Aurelio, dopo aver fatto una panoramica sul significato del 4 novembre, ha ringraziato i ragazzi per la loro presenza, gli insegnanti che con passione li hanno seguiti, i genitori, l’arma dei carabinieri, la Pro Loco, la Protezione civile e tutta la comunità. Ha terminato il suo intervento dicendo che «l’iniziativa dell’amministrazione comunale è stata utile per spiegare ai bambini e ai giovani presenti, che anche grazie all’estremo sacrificio che altri hanno fatto per noi oggi possiamo vivere in pace, libertà e democrazia».

Pasqualino Bruno

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments