Redazione Paese24.it

Ultraleggero precipitato a Cirò. Castrovillari piange anche l’altro pilota

Ultraleggero precipitato a Cirò. Castrovillari piange anche l’altro pilota
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

ad154ac4089b0495543caf3ed9a9ef49Non ce l’ha fatta Claudio Rende, il bancario castrovillarese di 59 anni rimasto gravemente ferito nell’incidente aereo tra i cieli di Cirò Marina. Il pilota è morto ieri mattina (1 gennaio) all’ospedale “Pugliese” di Catanzaro, dove era ricoverato da oltre un mese nel reparto di rianimazione. Secondo l’ipotesi principale degli inquirenti, il biposto, in volo per lanciare dei volantini, era precipitato sul tetto di un ristorante a causa di un guasto tecnico. Nell’incidente aveva perso la vita l’istruttore di volo Maurizio Primavera, 48 anni, anche lui originario di Castrovillari.

Federica Grisolia

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *