Redazione Paese24.it

Castrovillari, la passione per gli animali tra i banchi di scuola. Un concorso per dire NO al randagismo

Castrovillari, la passione per gli animali tra i banchi di scuola. Un concorso per dire NO al randagismo
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Repertorio

Repertorio

“L’abbandono degli animali: il triste fenomeno del randagismo”. E’ questo il tema della quinta edizione dell’iniziativa “I nostri Amici Animali” (anno scolastico 2014-2015), promossa dal Gruppo “Passione animalidi “Solidarietà e Partecipazione” e dall’associazione ENPA (Ente Nazionale Protezione Animali) sezione di Castrovillari, in collaborazione con i servizi veterinari di Castrovillari dell’Asp di Cosenza. Si tratta di incontri di sensibilizzazione e di un concorso artistico-fotografico-letterario, rivolti ai ragazzi delle scuole primarie e secondarie per sensibilizzarli ad un corretto rapporto uomo-animale.

Discutere dell’abbandono degli animali e del randagismo tra i banchi di scuola con ragazzi, bambini ed insegnanti. Questo l’obiettivo dell’iniziativa.

I ragazzi potranno partecipare al concorso con disegni, poesie (max 60 versi), temi, racconti, foto, lavori multimediali sul tema proposto, che potranno essere svolti singolarmente o di gruppo. Gli elaborati dovranno pervenire entro e non oltre l’ 11 aprile 2015, con le indicazioni complete dell’autore (nome, cognome, indirizzo, istituto scolastico).

La partecipazione al concorso è gratuita. Ai vincitori verranno consegnati dei premi, e a tutti i partecipanti verrà rilasciato un attestato di partecipazione. Per maggiori informazioni sulle modalità del concorso: 340/4187311; 388/1709734; 389/0740503. Al termine del concorso tutti gli elaborati verranno esposti in una mostra.

 Federica Grisolia

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *