Redazione Paese24.it

Castrovillari, “Violè” finalista al concorso nazionale “Rome Theatre Award”

Castrovillari, “Violè” finalista al concorso nazionale “Rome Theatre Award”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Download PDF

Altro riconoscimento per “Violè”, lo spettacolo in cui Angela Micieli (attrice protagonista) tratta il tema della violenza sulle donne. Il monologo, per la regia di Rosy Parrotta, prodotto dall’associazione culturale Khoreia 2000 di Castrovillari, già vincitore del premio miglior testo e giuria popolare al Festival Dirittinscena 2014 e, ancora, medaglia d’argento al Premio Centro alla Drammaturgia per Monologhi 2014, è finalista al concorso nazionale “Rome Theatre Award” che si terrà nella Capitale il 10 marzo.

«E’ il giusto riconoscimento – dichiarano Angela Micieli e Rosy Parrotta –  per l’importante lavoro svolto a favore del teatro civile e di ricerca. Raccontare la violenza è, di per sé difficile, ma per noi donne lo è ancora di più perché nel momento catartico dei protagonisti della storia entrano in gioco, per noi autrice/attrice e regista, sentimenti e sensibilità appartenenti esclusivamente al genere femminile, capaci di rendere il momento della messa in scena emozionante per tutte le parti coinvolte, in forma di testimonianza sincera. Raccontare la triste attualità con bocca e cuore di donna, con la dolcezza e la disciplina di una mamma che ama la propria creatura».

Federica Grisolia

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *