Redazione Paese24.it

Mormanno, Fiera di scambio di sementi contadine

Mormanno, Fiera di scambio di sementi contadine
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Confronti di colture e culture del Pollino

Download PDF

Anche quest’anno l’arrivo della primavera e il tempo della semina verranno accolti con il progetto “Semi Autonomi”. Domenica (29 marzo), in piazza Umberto I, dalle 10,30, si terrà, infatti, una mattinata di scambio di sementi del Pollino, organizzata dal centro “Crocevia Calabria” e dall’associazione culturale “Il Calabrone”.

La giornata si pone come compimento del progetto che “Crocevia Calabria” ha iniziato nel 2013 quando entrò in contatto con numerose realtà contadine del Pollino e riuscì a raccogliere una rilevante quantità di sementi autoctone e ad avviare il progetto di tutela e conservazione di questi semi, alcuni dei quali ancora custoditi da pochissimi contadini.

Il primo incontro, dal titolo “DisSEMInazioni. Risorse e opportunità per un’agricoltura sostenibile nel territorio del Pollino”, si è tenuto nell’aprile 2014 al Cine-Teatro San Giuseppe di Mormanno, durante il quale venne esposto il raccolto della prima ricognizione di “Crocevia” sul Pollino e venne lanciata la proposta della fiera di scambio. “DisSEMInazioni/2” segna il passo successivo con la restituzione di semenza tenuta a dimora, moltiplicata e oggi pronta per essere toccata con mano e diffusa tra tutti coloro che ne faranno richiesta.

Una giornata di incontro e scambio tra i contadini del territorio che hanno partecipato al progetto e tutti gli amanti e conservatori della biodiversità coltivata.

 Federica Grisolia



 

Share Button

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *