Redazione Paese24.it

Alto Jonio, scossa di terremoto nella notte

Alto Jonio, scossa di terremoto nella notte
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Una scossa di terremoto di magnitudo 3.3 è stata registrata alle 3:07 nel nordest della provincia di Cosenza. Secondo i rilevamenti dell’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia (Ingv), il sisma ha avuto ipocentro a 24 km di profondità ed epicentro in prossimità dei comuni di Albidona, Trebisacce, Amendolara, Plataci e Castroregio. Non si segnalano al momento danni a persone o cose.

Alle ore 03:07:23 (ora italiana) molti cittadini dell’Alto Jonio cosentino sono stati svegliati da una scossa sismica. L’evento di Magnitudo locale 3.3 della scala Richter è stato registrato dalla stazione sismica di Oriolo della rete dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia. L’epicentro, di coordinate geografiche 39.92 (Lat.) e 15.52 (Long.), è stato calcolato dalla sala sismica dell’INGV, localizzandolo a 4 km da Albidona, a 6 km da Trebisacce e da Amendolara. La profondità del sisma è stata di 4.2 km. I dati sono stati forniti dal prof. Vincenzo Toscani, fondatore della stazione di Oriolo e attuale responsabile della stessa.

La redazione

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *