Redazione Paese24.it

Trebisacce. Vince centrosinistra con Mundo. Sezione “Pagliara” quasi determinante (VIDEOCLIP)

Trebisacce. Vince centrosinistra con Mundo. Sezione “Pagliara” quasi determinante (VIDEOCLIP)
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa
Print Friendly, PDF & Email

[youtube]http://www.youtube.com/watch?v=W5Qc-r9gUqU[/youtube]

L’avvocato Franco Mundo, 50 anni, socialista, consigliere provinciale in carica e nipote dell’ex on.le Antonio Mundo, è il nuovo sindaco di Trebisacce e prenderà il posto del Commissario Prefettizio Luca Rotondi che ha retto le sorti del comune negli ultimi mesi. Gli elettori, al termine di una campagna elettorale molto animata e ricca di colpi di scena, hanno premiato l’entusiasmo con cui Franco Mundo ha affrontato un avversario altrettanto tenace e prestigioso, mettendoci personalmente la faccia e rinunciando in partenza a raccogliere l’eredità politica dello zio.

Ma la gente ha premiato anche la sua lista “Vivere Trebisacce”, nata da un accordo politico tra i partiti del centrosinistra ma aperta alla società ed ai movimenti. Una lista che, nata all’insegna di un radicale rinnovamento rispetto al passato, ha convinto i trebisaccesi più della lista avversaria, “Trebisacce Futuro” di connotazione civica guidata dall’imprenditore prestato alla politica Pino Sposato che al suo interno ripresentava 3 esponenti dell’esecutivo uscente.

L’esito della contesa si presentava abbastanza incerta, tanto che nessuno azzardava pronostici attendibili. Anche lo scrutinio finale è stato seguito con grande ansia e trepidazione perché delineava dati di sostanziale equilibrio. Poi la differenza è andata incrementandosi soprattutto per i dati che arrivavano dal Seggio n. 10 di Pagliara dove lo scarto di 402 voti per Mundo rispetto ai 230 di Sposato è risultato quasi determinante per la differenza complessiva di 290 voti. Ecco perchè al termine dello scrutinio la festa dei supporters di Franco Mundo è esplosa irrefrenabile ed è andata avanti per tutta la notte. Ci sarà comunque modo e tempo per fare un’analisi più approfondita del dato elettorale.

Pino La Rocca

(videoclip di Vincenzo La Camera)

Condividilo Subito
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments