Redazione Paese24.it

Trebisacce, la Protezione civile ha la sua nuova “casa”

Trebisacce, la Protezione civile ha la sua nuova “casa”
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

Il COM n. 2, il centro operativo misto della Protezione Civile, che abbraccia tutti i comuni dell’Alto Jonio, ha la sua nuova sede presso il Centro Polivalente Comunale (nella foto), sito sul centralissimo Viale della Libertà di Trebisacce. La nuova sede, ubicata al I° Piano del fabbricato sopra la sede provvisoria della parrocchia “San Vincenzo Ferrer” è stata assegnata, con i poteri della Giunta e come uno degli ultimi atti della sua gestione, dal Commissario Prefettizio Luca Rotondi che ha accolto l’istanza del presidente del Com n. 2 geometra Nilo Rossi supportata dal Gruppo di Lavoro del Dipartimento della Protezione Civile Regionale e Nazionale soprattutto per motivi logistici.

Il COM n. 2 lascia infatti la sede originaria che occupava sin dal 2004, anno della sua istituzione, situata presso la Delegazione Comunale del centro storico e si trasferisce in una zona più centrale ed più accessibile. Si tratta, secondo i sopralluoghi effettuati dal responsabile dell’Area Tecnica ingegnere Imbrogno e dai tecnici della Protezione Civile Regionale, di una collocazione “più idonea, sia per la viabilità che per l’ampiezza dei locali, utile ad agevolare ed a velocizzare gli spostamenti di uomini e mezzi impegnati per lo svolgimento delle attività di gestione intercomunale delle emergenze”. Secondo la Delibera n. 30 del 27 aprile 2012 firmata dal Commissario, l’esecuzione dei lavori necessari per l’adeguamento e la suddivisione interna degli spazi sarà effettuata con fondi regionali.

Pino La Rocca

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *