Redazione Paese24.it

Notte dei Musei, Amendolara e Trebisacce mostrano i loro tesori

Notte dei Musei, Amendolara e Trebisacce mostrano i loro tesori
Diminuisci Risoluzione Aumenta Risoluzione Dimensioni testo Stampa

AMENDOLARAIl Museo Archeologico Nazionale “Vincenzo Laviola” bello di notte. Porte aperte per lo scrigno di storia e cultura sito in piazza Giovanni XXIII nel centro della cittadina jonica tra sabato 19 e domenica 20, per la quarta edizione de “La Notte Europea dei Musei”. Dalle ore 20 di sabato sino alle 2 di domenica sarà possibile visitare il museo di Amendolara (nella foto) addentrandosi tra i reperti che rimandano ad origini che si perdono nella notte dei tempi: dalla Magna Grecia all’antica Roma, a quelle bizantine. L’evento è patrocinato dall’Unesco e dal Consiglio d’Europa. Ingresso gratuito.

v.l.c.

TREBISACCE – Il Museo Onlus “Ludovico Noia” di Arte Olearia e della Cultura Contadina che sorge in via Dei Massari nel cuore del centro storico di Trebisacce, aderisce anche quest’anno alla “Notte dei Musei” che prevede, in apertura, una manifestazione di promozione culturale e subito dopo l’apertura al pubblico del Museo nella nottata tra il 19 ed il 20 maggio, dalle ore 18,00 fino alle 2.00 di notte. Il Museo A.O.P.C.A. mira a recuperare e valorizzare il patrimonio demo-etnografico e antropologico del territorio, attraverso il quale trasmettere alle future generazioni i valori della memoria storica.

p.l.r.

Condividilo Subito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *